Se vi state chiedendo quante donne hanno realizzato la fantasia di fare sesso in pubblico nella loro vita, c’è un sondaggio di un portale svedese che svela il segreto. I risultati sono piuttosto interessanti e stuzzicano a pensare fuori dai confini della camera da letto e dalla routine. Le donne, a quanto pare, stanno esplorando gli spazi aperti più che mai attraverso il sesso nei luoghi pubblici.

Ma dove fanno sesso in pubblico le donne, di preciso?

Sesso in macchina: 73%

COME FARLO: il vapore generato dai corpi non appannerà i finestrini per circa sette minuti, quindi prima di dedicarvi ai vostri affari privati sui sedili posteriori potreste legare le maniche della giacca agli angoli superiori dei sedili, creando delle tende di fortuna. Preferite stare davanti? Come non detto! 🙂 Ricordatevi anche il sole tramonta prima d’inverno, che significa più tempo a vostra disposizione per sfruttare l’oscurità!

Sesso in parchi pubblici: 36%

COME FARLO: quando si va in un parco pubblico, le dimensioni contano! Più è grande, più è ricco di vegetazione, meglio è. Ma non fate affidamento solo su Madre Natura per coprirvi. Portate un vasto assortimento di coperte sia per il tepore che per la privacy. In una zona isolata boscosa, state in mezzo alle coperte nella posizione del cucchiaio: anche se degli intrusi si incuriosissero da lontano, sembrerà che vi stiate innocentemente abbracciando.

Sesso in ufficio: 22%

(Se ci pensate, non sono affatto poche…) COME FARLO: le visite dai partner sono comuni nei periodi di vacanza, a uffici semideserti. Se avete il vostro ufficio personale, potete dire ai colleghi che il vostro partner passerà per lasciarvi qualcosa. Se invece il vostro posto di lavoro è in un open space, il consiglio è di lavorare fino a tardi, e di far arrivare il vostro partner una volta che tutti siano andati via. In entrambi i casi, date un’occhiata agli orari del personale di pulizia 😉

Sesso durante il tragitto casa-lavoro: 11%

COME FARLO: il tragitto da casa al lavoro di ognuno è differente, e ognuno presenta i suoi ostacoli e i suoi fattori di rischio. Che andiate a piedi, o in bici, o in macchina, o in treno, potreste sempre fare una piccola deviazione per qualcosa di diverso da un caffè. La prossima volta che andate al lavoro, prendete nota degli spazi nascosti, dei vicoli o degli scompartimenti adatti per inserirci due corpi, e ricordate: l’adrenalina è la nuova caffeina!

Sesso in aereo: 3%

COME FARLO: non aspettatevi che entrare a far parte del club degli amanti ad alta quota sia facile o confortevole. L’unico modo sensato di riuscirci è durante un lungo volo transoceanico, dopo cena, quando le luci si abbassano e tutti reclinano i sedili per dormire. Uno alla volta, strisciate verso il bagno posteriore e fatelo velocemente. Come precauzione, portate con voi un sacchetto per il mal d’aria: così, se qualcuno bussasse, potrete fingere che uno di voi stia male, e l’altro lo stia aiutando.

Quali conclusioni?

Fare sesso in camera da letto tutte le volte è come mangiare sempre in casa: si sa cosa si può avere – lo si è avuto centinaia di volte – ma è poco più che soddisfare un bisogno primitivo e biologico. Invece quando andate fuori e gustate nuovi posti, diversificate il vostro ‘giaciglio’, allargate i vostri orizzonti, e vi concedete un’esperienza degna di vanto.

Ora che avete tutte le informazioni necessarie, e la fantasia sufficientemente accesa, perchè non provate a realizzare qualcosa del genere aiutandovi con la nostra area Incontri o con quella delle Webcam erotiche? A proposito di sesso in luoghi pubblici, potreste proprio scegliere di godervi lo spettacolo di una coppia dal vivo 😉

Gravityscan Badge

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

SexWebcamLive usa i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a rimanere su questo sito senza modificare le impostazioni, o cliccando su "Accetto", permetti il loro utilizzo.

Chiudi